Saldatura Short cycle

Saldatura Short cycle

Metodo di saldatura in Short Cycle per la saldatura di perni e prigionieri

La saldatura in short cycle considerata in passato una variante della saldatura ad arco, attualmente ha assunto una importanza tale da meritare una definizione propria.
Questo metodo di saldatura è solitamente  utilizzato per saldare prigionieri fino a M8 su lamiere sottili, utilizzando amperaggi elevati e tempi di saldatura molto brevi. Con questo sistema si ottengono profondità di penetrazione abbastanza limitate, comunque tali da non compromettere la lamiera e garantire una tenuta maggiore rispetto alla scarica di condensatore.
Per questo motivo, questa tecnologia è particolarmente indicata per saldare perni e prigionieri sulle scocche delle  automobili sia in acciaio sia in alluminio, comunque nel settore automobilistico in genere.
Nelle saldature di perni in alluminio su scocche di alluminio, è indispensabile saldare con protezione di gas inerte allo scopo di evitare che la fusione si ossidi e garantendo cosi’ una buona saldatura.
Particolare attenzione è stata dedicata allo sviluppo di sistemi di saldatura automatizzati, mediante l’alimentazione automatica del prigioniero, il posizionamento dello stesso, e lo sviluppo di sistemi complessi e integrati nel ciclo di lavorazione, con gestione da PLC.




 
Compili questo modulo per inviare una richiesta di informazioni:
Autorizzo trattamento dati personali ai sensi del Art. 13 GDPR (UE/2016/679) (Informativa)
SWS Impianti di saldatura
STUD WELDING SYSTEM SRL
Via Rio Torto 11
23868 Valmadrera (LC)
Tel. (+39) 0341/644547
Partita IVA 03083720130